29 Novembre 2020

Comunicazione interna

STRATEGIE COMUNICATIVE, HOUSEORGAN, GRUPPI SOCIAL

Usare il dialogo come leva motivazionale
La prima, fondamentale, forma di comunicazione è quella che si trasmette dai vertici aziendali verso i collaboratori, includendo dipendenti, forza vendita e partner.
Comunicare in modo efficace i propri valori e verificare il corretto flusso delle informazioni consente di:
• motivare dipendenti e collaboratori,
• rendere coesa l’azienda
• evitare costose perdite di tempo
• parlare con un’unica voce e un unico stile agli interlocutori
Lo strumento principale per sincerarsi di eventuali problemi di comunicazione interna è l’audit, che consente di ottenere un quadro attendibile delle aree che necessitano miglioramenti.

Problematiche comuni
Spesso nelle aziende c’è una matrice comune di problematiche:
• scollamento tra forza lavoro e dirigenza (percezione di mancanza di dialogo)
• mancato flusso d’informazioni (colli di bottiglia umani o tecnologici)
• poca collaborazione tra reparti (non si comunicano o si vedono come “altri”)
• problemi interpersonali (che si tramutano in inefficienze)
• scarsa comprensione della strategia aziendale (con conseguente perdita di motivazione)
• tendenza a lavorare per “scatole chiuse” (senza capire come il proprio lavoro sia strettamente legato a quello degli altri)
• inutile competitività (studi hanno ampiamente dimostrato come gli ambienti competitivi presentino una produttività più bassa rispetto a quelli collaborativi)

EdM Consulting vi aiuta a risolvere questi ed altri problemi, strutturando un piano di comunicazione interna basato sul dialogo, sull'accesso alle informazioni, sulla motivazione e prevedendo dei percorsi formativi per i vari livelli aziendali.


AUDIT SUL CLIMA AZIENDALE

Operando come interlocutore esterno, EdM Consulting entra in sintonia con il personale, discutendo apertamente dei vari problemi strutturali o interpersonali.

Al termine dell'audit, EdM Consulting elabora un report analitico che evidenzia tutti gli aspetti rilevati e suggerisce un percorso virtuoso di riduzione delle criticità, che può includere un lavoro sugli aspetti personali (ad esempio corsi sulla comunicazione) e/o interventi per facilitare la diffusione delle informazioni eliminando i “colli di bottiglia”.

FORMAZIONE

La motivazione del personale è un aspetto molto importante per la riuscita degli obiettivi aziendali. La motivazione è quella forza che spinge le persone a impegnarsi e a portare a termine una determinata attività o progetto.
La job satisfaction rappresenta, invece, il grado di soddisfazione che una persona prova nei confronti del proprio lavoro. Insieme, motivazione e job satisfaction, contribuiscono alla formazione del clima aziendale influendo fortemente sul perseguimento degli obiettivi aziendali.
Diversi fattori influiscono sulla motivazione dei collaboratori, dal ruolo ricoperto in azienda fino alla generazione d’appartenenza.



Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account